Modificato il Calendario Venatorio 2020/21 in esecuzione dell’ordinanza del Tar del 26/09/2020

L’Assessore regionale dell’agricoltura, dello sviluppo rurale e della pesca mediterranea con decreto 102 del 28/09/2020 ha modificato il calendario venatorio 2020/21 in esecuzione dell’ordinanza n.1247/2020 del Tar di Palermo del 26/09/2020, nelle seguenti parti:

  1. Prelievo venatorio del Coniglio selvatico dal 1/10/20 al 30/11/20 negli ATC di AG2-CL1-CL2-CT1-ME2-PA2. Vietato l’uso del furetto;
  2. Prelievo venatorio del Coniglio selvatico dal 1/10/20 al 9/11/20 negli ATC di AG1-CT2-EN1-EN2-ME1-PA1-RG1-RG2-SR1-SR2-TP1-TP2. Vietato l’uso del furetto;
  3. Prelievo venatorio della Beccaccia dal 1/10/20 al 31/12/20;
  4. Prelievo venatorio della Volpe dal 1/10/20 al 31/01/21;
  5. Vietato il prelievo venatorio di Pavoncella e Moriglione;
  6. Non è consentita la liberazione con successivo abbattimento di Starna e Fagiano nelle aziende agro-venatorie.

Il decreto 102/GAB del 28/09/2020 di modifica del Calendario Venatorio